giovedì 24 settembre 2009

Miss creativa & more!

Ciao ragazze, innanzi tutto mi autogaso un po': sono diventata MISS CREATIVA del forum delle Fate Creative! Sono veramente fiera di questa nomina, il cui scettro mi viene passato dalla bravissima e dolcissima Francip! Spero di portare la corona con onore ^_^ Non sono riuscita a prendere il logo da postare, ma appena potrò, lo vedrete nella mia sidebar in bella vista.


In attesa di poter pubblicare nuove foto di arrivi, partenze e cosette varie in produzione, vi racconto, come promesso, la nostra giornata di inagurazione dell'anno scolastico.


E' vero, siamo dei pazzi furiosi nella mia scuola. Solo dei pazzi potrebbero prendere 150 ragazzini fra gli 11 e i 14 anni, caricarli su un treno alle 8,00 del mattino, scaricarli ad Arenzano, portarli a spasso per la cittadina, in un santuario (quello del Bambin di Praga, molto bello), in una serra (sempre del Bambin di Praga, i carmelitani coltivano piante grasse) e in un parco pubblico pieno di laghi e laghetti. Ma a noi piace rischiare, quindi ci siamo buttati a capofitto nell'ennesima avventura. Inutile dire che ci siamo stancati in modo pazzesco, ma ci siamo anche divertiti da morire, noi adulti per primi, ma i ragazzi veramente tantissimo ed è bellissimo vederli così gioiosi tutti insieme! I miei pargoli mi sono stati appiccati tutto il giorno, ormai dopo tre anni abbiamo un feeling proprio speciale e mi dispiacerà davvero quando li avrò "licenziati", a giugno. Il problema è che a volte, in queste circostanze non troppo "scolastiche", tendono a trattarmi come una sorella maggiore più che come una prof e mi fanno confidenze a cui io rinucerei volentieri! SOno sempre molto rispettosi, per carità, ma non ci tengo a sapere proprio tutto di loro, soprattutto cose private! Certo, mi hanno ripagata con cori ineggianti alla IIIA e alla prof Poggi "Cheèunadinoi!!!", ma credo che agli abitanti di tutta Arenzano non interessasse saperlo...
Dopo la mattinata presso il santuario, dopo pranzo siamo andati nel parco e abbiamo dato vita al grande gioco d'inizio anno. L'anno scorso il gioco riguardava la vita di MAdre Mazzarello, che io stessa ho magistralmente (seeee, vabbè...) interpretato. Quest'anno il gioco è stato un giallo da risolvere, tipo quelli delle cene con delitto, per intenderci. Io ero la seducente cameriera dei conti di Arenzano, ma il campionario dei personaggi era vario: oltre a me, c'erano il conte e la contessa, la contessina, la cuoca, il giardiniere, il fratello del conte, sua moglie e i conti anziani, ovvero i nonni della contessina. In una notte buia e tempestosa, durante un ricevimento, le luci saltano e si odono colpi di pistola.. quando la luce riappare, la contessina (suor Gina, anni 65...) giace a terra morta e la sua preziosa collana nuova è sparita. Chi sarà stato? I ragazzi hanno indagato divisi in squadre, aiutati da due improbabili investigatori. Ci hanno interrogato, hanno raccolto indizi e alla fine hanno formulato la loro ipotesi sul colpevole e sul complice del colpevole. Hanno indovinato in pochi, non era facile! Volete saperlo anche voi? Il colpevole era il fratello del conte (prof di musica) e io la sua complice (chissà, forse amante, come hanno ipotizzato i pargoli ^_^), il tutto per questioni di eredità e il furto era solo un depistaggio. E' stato divertentissimo!!!! Ecco qualche immagine della giornata:


Cuoca, cameriera e conte




La servitù al completo! Io ho curato il look mio e dei colleghi (qui prof di tecnologia e un'altra prof di lettere), si vede??



La cameriera sotto interrogatorio :-)

Il viaggio di ritorno è stato leggermente traumatico, perché anche se il treno era prenotato c'erano meno posti che all'andata e i ragazzi erano moooolto più vispi, quindi mi sono seduta accanto ai miei maschietti più esagitati, che mi hanno intrattenuto con cori, inni, canti e urla per 45 minuti, tutto ciò inframmezzato dalla storia della loro vita e dall'inno della Sampdoria (se avessero cantato quello del Genoa li avrei severamente puniti ^_^). Arrivati a Brignole, quasi tutti hanno i genitori ad attenderli, ma qualcuno ha il permesso di tornare a casa da solo. E tornano a casa subito, direte voi! E nooo, la prof Poggi ha il treno dopo mezz'ora per tornare a casa e pare brutto lasciarla tutta sola in stazione, così decidono di farle compagnia un altro po', molto gratificante, certo, ma vi giuro che ieri sera la vista di un minorenne mi faceva scattare un immediato complesso di Erode!

Insomma... l'anno è inaugurato, i fanciulli sono carichi, la penna rossa c'è, possiamo partire!

Bacioni! Valeria

Hi girls, I'm MISS CREATIVE for the Creative Fairies forum! I'm so proud about it, thanks to everybody!!!

Yesterday we had the inauguration trip of the school. We went to Arenzano, a seaside town next to Genoa, with our 150 students, by train. We are mad, I know!!! The weather was wonderful, the city very nice and the students... very happy, noisy and funny, how the same. We made a detective game with them. The teachers played a murder and our pupils had to solve it. I was the maid, look at the photos above! It was so funny!! We had a great time togheter, but in evening we were very tired. I love my students, they are clever and sensitive, I hope they keep this good mood forever!

Bye, Valeria

10 commenti:

Dany ha detto...

Ma che bella giornata e che coraggio!!! magari avessimo avuto noi dei prof. così!! immagino a fine giornata come sarai stata esausta, però non mi stupisco che riesci a farti amare così dai tuoi alunni!! un bacione, Dany

Mila ha detto...

Credo che avere professoresse come te risollevi il morale ai ragazzi e..anche ai genitori!
Giornata delirante :))!
Complimenti per l'incarico :))
Hugs,
Mila :)

gughia ha detto...

Sei molto più carina così che vestita da monaca di Monza come lo scorso anno,e l'idea di individuare il colpevole è molto carina...E così sei diventata complice del killer è??Buono a sapersi,non verremo più a casa tua,
chissà che ci combini la prossima volta! :( Baci Luca e Fulvia

Anna - Idiva ha detto...

tanti tantissimi auguri, ti meriti proprio queto titolo

Palermo-Genova.. in arrivooooooooooooooooooooooooooooooo

Francesca ha detto...

Complimenti per il titolo!
e soprattutto per il tuo essere Prof!!!
baci baci

Francip ha detto...

che giornata fantastica! bè, per te magari un pò stancante, ma immagino anche molto divertente!
cara Miss/cameriera/complice di delitti, i miei complimenti!!!
un bacio grande,
Francy

Lucrezia's spaces ha detto...

cara prof sei diventata miss che onore brava brava bacioni anna

Becky Bloomwood ha detto...

comprendo bene il tuo "disagio" per le confessioni inopportune, ma dall'altra parte è un bene che questi ragazzi abbiamo una figura adulta cui potere confidare questi segreti. detto questo, sono sicura che quando serve sarai severa il giusto ed userai quella penna rossa. e i tuoi ragazzi sono fortunati ad avere insegnanti così motivati e volenterosi. ce ne fossero!!! buon anno scolastico!

elencec ha detto...

e dopo aver letto "la penna rossa c'è" ti racconto questa:

una mia amica, che fa le supplenze, è stata "ripresa" perchè correggere con il rosso provoca nel bambino un senso di oppressione e quindi non va bene...
questa è la critica/lamentela di un genitore e poi ovviamente il preside indovina di chi ha preso le parti....
ah, ma dico io, dove finiremo se i genitori danno sempre ragione ai figli e non agli educatori????????

mida.f3 ha detto...

Sarai la prossima santa dei Salesiani. Quando hai interpretato Madre Mazzarello avevi pure il modestino?
Complimenti per essere la Miss creativa in carica, il mio pensiero arriverà con molto ritardo, ma torno all'ovile solo pochi giorni ed ho parecchio da fare, spero mi scuserai!
Un'abbraccio, Milena