lunedì 23 febbraio 2009

Cucù! Sono qui!



Ciao carissime! Rispunto su questi schermi per un veloce saluto, sfruttando la pubblicità durante Xfactor, che mi piace tanto :-) Sarà perché avrei sempre voluto essere brava a cantare, quando invece faccio decisamente pena... beh, pazienza, nessuno è perfetto, no??


Oggi Ron è stato operato, adesso è un gattino senza... attributi, stamane siamo andati in ambulatorio dal fido dott. Poggi e dopo poco tempo Ron mi è stato restituito assonnato e più "leggero", poi si è fatto coccolare tutto il pomeriggio, ha rifiutato sdegnosamente le crocchette per poi cedere a un po' di "tonnetto orientale in gelatina", bustina speciale comprata apposta per fargli tornare l'appetito. Adesso fa le fusa e non sembra offeso per quanto accaduto.
D'altra parte, questo tipo di interventi è necessario per la felice convivenza gatto - uomo e anche per tenere sotto controllo fenomeni come il randagismo, l'abbandono dei gattini, la sovrapopolazione, etc etc. Molti comuni prevedono campagne di sterilizzazione per i gatti che vivono liberi e le cosidette "gattare", persone assolutamente meritevoli, gestiscono il tutto, accompagnando i gatti dal veterinario e seguendoli con grande amore e senza alcun tornaconto. Mio padre ne conosce tante e ha con loro un rapporto di stima e fiducia, proprio oggi in ambulatorio, mentre io ero lì col mio gattino rosso, una signora con la figlia era in sala d'aspetto con almeno sette o otto gabbiette di gatti di varie età, che fanno parte di una colonia di cui si occupano. Il motivo era che c'è un'epidemia di raffreddore e i gatti devono fare una puntura di antibiotico ogni tre giorni. Dato che non tutti assumono i medicinali per via orale, le due signore ogni tre giorni raccattano tutti i gatti malati e li caricano in macchina, per venire a fare la puntura. Direi che sono assolutamente da applaudire! A proposito di gatti randagi, alcuni passano occasionalmente da noi e prima o poi vi devo presentare, se riesco a fotografarlo, Oscar. Oscar, o "gatto bianco", è un magnifico gattone bianco (appunto) di circa due anni, dolcissimo, affettuosissimo, un vero signor gatto. Oscar vive in paese, è di tutto il paese. Ci sono tanti gatti che vivono liberi a Murta, ma sono tutti molto schivi. Oscar no, lui si struscia, viene in braccio, si fa mettere il Frontline, non ha paura dei cani, ama le coccole, ama dormire sotto la nostra tettoia quando piove. Ma non vuole stare rinchiuso, lui ha il suo giro di case dove sa che trova cibo e carezze, sa che quando c'è Frida nei dintorni deve sparire, insomma, sembra un po' Romeo degli Aristogatti :-) Quasi tutte le mattine alle 6 e 40, quando vado a scuola, mi aspetta dal cancello e mi accompagna dalla fermata del bus, poi torna su per la salita, probabilmente per qualche altro appuntamento fisso. Quando ci incontriamo, so che la giornata girerà meglio! Ho provato ad adottarlo in pianta stabile, ma un po' per i difficili rapporti con Frida, un po' per il suo desiderio di libertà, non ci sono riuscita. Spero sempre che non finisca sotto una macchina, ma fortunatamente è piuttosto saggio ed evita le strade trafficate e cammina sempre per bene a destra, che abbia fatto un corso di educazione stradale??


Chiusa la parentesi felina, ho inviato e ricevuto il change "l'amica ti fa bella" e sono stata fortunatissima perché Cetty, la mia abbinata, mi ha regalato un magnifico set di asciugamani ricamato da lei! Guardate che meraviglia:


Ovviamente, la solita foto girata da Blogger non rende affatto giustizia!!!!


Questo invece è quello che ho inviato io a Marina, che ha gradito tutto.

Domani spedirò il cuore Tilda e il pensierino per la Miss di FEbbraio, Anna Idiva.

Per stasera ho parlato anche troppo, vi lascio... buonanotte!

Valeria

8 commenti:

PuntoCroce ha detto...

Ciao Vale!!!!
Complimenti sia a te che a Cetty per lo swap!!
Una dolce carezza a Ron e.. a presto!!
ciao
Maria Rosa

dama del bosco ha detto...

Ma che meraviglia le tue cose, adoro il country e venire da te è una garanzia! ^^
Ma che bello Oscar, il micio del paese, la prossima volta dagli una coccola da parte mia, anche io ho un gatto, una femina di siberiano, in casa. Sono animali stupendi!

Silvia ha detto...

Cara Valeria, mi ha molto colpito quello che hai detto, è tutto vero!! sono contenta che molte persone conoscano il problema del randagismo e cerchino di fermarlo, è molto importante, so che magari non hai tempo, ma sul nostro forum, baffiecode, abbiamo 1 sezione quotidiana di chiacchiere, e una dove poter mettere le foto dei pelosini, spero di risentirti.
ciao
silvia

gughia ha detto...

Ciao zia Valeria,sono Trillo,e come il mio cuginetto Ron,sono un gatto senza...attributi.Ma la mia mamma,che tu conosci bene,mi dice sempre che così sono più socievole e coccolone,e in fondo è vero,l'hai visto anche tu quanto sono tenero no?Beh,fai tanti auguri
a Ron da parte mia,e da parte della
mamma una carezza e un grattino a lui e mille particolarissime coccole a Oscar!!Un miao grandissimo Trillo..P.S.Torna presto a trovarmi!!!

gughia ha detto...

Per la miseria,mi hai scoperto prima che potessi avvisarti è? Allora avrai visto che ti ho premiata.Che bello che hai messo una foto primaverile!Non vedo l'ora di rivederti.Un abbraccio Fulvia & Luca

Dany ha detto...

Ciao Vale! la foto è bellissima ma non riesco a inserirla.. e non riesco neanche a cambiare vestitino al blog :-( come faccio, help!!
Complimenti per il tuo di vestitino è davvero molto bello e primaverile!! ps. ti ho anche scritto una mail.. bacioni Dany

verderame ha detto...

anche io sono stata super fortunata con te, ciao Marina

Manuela ha detto...

Ogni tanto passo a curiosare, e devo dire che il tuo blog è sempre più carino, e poi il nuovo sfondo è adorabile!
Complimenti per tutte le belle cose che hai ricevuto.
Buona giornata da un'altra genovese ...
Manuela