lunedì 25 ottobre 2010

Di Tommaso, swap e cicogne

Buongiorno! Scusate il silenzio protratto, ma nonostante riesca a trovare del tempo per me, perché Tommaso è un bimbo piuttosto ragionevole una volta soddisfatti i suoi bisogni primari, non sempre riesco a trovare il tempo per scrivere il blog, ma ora eccomi qui! Queste quasi quattro settimane di Tommaso hanno trasformato una coppia di sgallettati trentenni con la sindrome da Peter Pan in due genitori quasi seri e più o meno responsabili, il che ha del miracoloso! Ribadisco che gran parte del merito ce l'ha mio marito, perché è un supporto incredibile di giorno e di notte, certe cose le fa meglio lui di me, per esempio farlo addormentare quando si sveglia di notte. E grazie al supporto maritale, sono riuscita a dipingere un'altra targa su commissione, questa volta totalmente inventata da me, ispirandomi alla Toscana:

Insomma, il bilancio di questo quasi primo mese da mamma è positivo, è veramente un'avventura bellissima, con i suoi momenti duri, ma nel complesso davvero esaltante e assolutamente diversa da qualunque aspettativa mi fossi fatta prima. Molte delle mie convinzioni stanno saltando e tanti punti fermi che mi ero data devono fare i conti con la realtà, ma si impara strada facendo, no?? Intanto lui è 4 kg e 800, è bellissimo e sereno e questo mi fa capire che stiamo facendo un buon lavoro^_^

Sabato faremo il battesimo dell'ometto, per chi fosse dalle nostre parti, sarà nella Chiesa di Murta alle 16,00 seguito da un piccolo rinfresco a casa nostra.

Intanto, voi web-cicogne continuate a mandare regali al nostro piccino:

Grazie Roberta di Una ne pensa e cento ne fa, anche per aver pensato a me!!!

E' arrivato a destinazione, a casa di Isabella di http://manifelici.blogspot.com (una nuova amica d blog da andare a trovare), il mio swap autunno, preparato ben prima della nascita di Tommaso e spedito solo dopo, perché nel marasma più totale nessuno si ricordava di andare alla posta.
Isabella ha gradito tutte le mie creazioni e i regalini vari e io sono molto contenta, per adesso non ho swap in ballo, ma mi guarderò intorno per iscrivermi a qualcosa di natalizio, Natale non è Natale senza uno swap sotto l'albero!


Ecco quello che ho spedito a Isabella: una ghirlanda (intrecciata da mio padre col nostro glicine) decorata con una sagoma country painting tratta da Mini Seasons di Renee Mullins, un mestolo - appendino decorato con un funghetto in cernit, una scatolina a decoupage piena di foglie di cioccolato, delle zucchette di cioccolato e delle stoffe con fantasie autunnali.


Adesso aspetto il mio!
Spero di passare presto a trovarvi, un abbraccio,

4 commenti:

Oriana ha detto...

sono felicissima di sentire che tutto va bene e che il piccolino sta bene e cresce...e di sentirti e leggerti rilassata...ero sicura che sareste stati bravissimi!!!!
un mega bacio

Silvia ha detto...

CIAO NEOMAMMA!!! sono contenta di sapere che voi e tommaso state bene!!! un bacione silvia

Francip ha detto...

carissima, che piacere leggerti...anche se il tempo per accendere il computer è praticamente diventato inesistente!
sono contenta che Tommaso sia buono e cresce che è una meraviglia, leggendo il peso mi sono un pò spaventata, Giulia è poco di più (5 e 300) e ha 3 mesi e mezzo!aiuto ora mi preoccupo... però la pediatra mi ha detto che come crescita va bene perchè era molto piccina e anzi è raddoppiata rispetto a prima!
anche il mio pensiero per la nascita del tuo bimbo è in arrivo, ma lo credi che la maggiore difficoltà è trovare il tempo per andare in posta?
Un bacio grandissimo,
Francy

MammaPaola ha detto...

Ciao Vale! Ancora non ti avevo fatto i miei auguri per la nascita di Tommaso. AUGURI! Sono contenta che vada tutto bene; i momenti difficili sono normali all'inizio, ma tientiti stretto quel marito meraviglioso che hai che ti da' un aiuto prezioso.
Hai già cominciato a usare i pannolini lavabili? Come ti trovi?
So che sei presissima, ma ti volevo passare questa staffetta dell'amicizia:
http://lecreazionidaimillecoloridimammapaola.blogspot.com/2010/10/staffetta-dellamicizia.html
Non c'è nessuna fretta, intanto devi pensare soprattutto al tuo bimbo.
Comunque devo farti i complimenti perchè riesci anche a dedicarti ai tuoi lavoretti: io le prime settimane faticavo anche a trovare il tempo per lavarmi!
Un abbraccio
Paola